Skip to content

Progetto Film ” L’esodo ” – Una speranza per chi ha perso il lavoro per colpa del governo ” tecnico “

by on May 1, 2013

FUORIPOSTO MAGAZINE - La voce fuori dal coro

Esodo_-420x215

Cinema, controinformazione e autofinanziamento dal basso, al servizio di una delle più grandi tragedie sociali degli ultimi anni.

Con il film L’Esodo, il regista Ciro Formisano si propone di dare voce a quei 400.000 italiani privati di fatto del diritto alla pensione dall’ex ministro del “””welfare””” Elsa Fornero e che ora si ritrovano esclusi dal mondo del lavoro  con un’aspettativa di almeno altri 5 anni prima di poter raggiungere l’età pensionabile.

Protagonista del film è Francesca, donna di 62 anni esodata dopo una vita di lavoro e costretta a chiedere l’elemosina per strada per continuare a vivere e mantenere la nipote 16enne che vive con lei. La donna inoltre si ritrova a vivere un curioso parallelismo con la vita del ministro che ha privato lei e altri cittadini della loro fonte di sostentamento: così come la Fornero aveva finto di piangere in diretta per convincere gli Italiani della sua…

View original post 143 more words

Advertisements

From → Uncategorized

Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: