Skip to content

Giornalismo online: causa Santoro in vacanza sul mega-yacht, tutto sullo Speciale del TG5 – Ruby, ultimo atto. Io l’ho visto. O quasi.

by on May 14, 2013

ROSEBUD - Arts, Critique, Journalism

475px-Relation_Aller_Fuernemmen_und_gedenckwuerdigen_Historien_(1609)di Rina Brundu. Dopo lo scoop di Chi che ha mostrato un Michele Santoro, abbronzato e satollo, mentre sprezzante del pericolo lottava per il popolo e con il popolo sul mega-yacht di Della Valle, non era pensabile che questa settimana si potesse pubblicare il solito pezzo analitico dell’ultima puntata del suo Servizio Pubblico. D’altro canto, dopo avere sentito Vito Crimi che raccontava di come il suo stipendio, dopo l’exploit-politico, sia passato dai 20000 euro annuali ai 20000 euro mensili, non era neppure pensabile che l’argomento di questo articolo potesse essere suggerito dall’annunziatico programma In mezz’ora, dove lo stesso capogruppo del MoVimento 5 Stelle è stato intervistato nella giornata di ieri.

Non sto mettendo le mani avanti, ma certo lo status-quo fin qui descritto molto ha potuto sulla mia decisione di guardare, ieri sera, lo speciale del TG5 La guerra dei vent’anni – Ruby, ultimo atto, condotto da…

View original post 355 more words

Advertisements

From → Uncategorized

Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: