Skip to content

Il prezzo che Morea paga ad un partito indecente

by on May 20, 2013

Il Tendenzioso

Premessa: ho notato che alcuni attivisti della campagna di Morea stanno usando un mio vecchio articolo su Enzo Falcone per attaccare Nisi. Due appunti. Primo: mi fa immensamente piacere che il centrodestra riconosca il mio lavoro e quindi la mia buona fede, speriamo che mantenga le stesse idee alla fine di questo post. Secondo: l’articolo in questione, a proposito di un’uscita infelice (uscita infelice a voler essere buoni…) di Falcone in merito alle riprese video in Consiglio, si riferisce ad un periodo in cui Morea era al governo del paese e in maggioranza con Notarnicola, e non spese un mignolo in difesa del nostro diritto a fare cronaca anche tramite video.

Begli amichetti si sono fatti Piero e Donato in Senato. Tra ieri ed oggi, i due senatori nostrani hanno piazzato in Largo Garibaldi un “uno-due” formidabile di pezzi da novanta dell’ala più indecente del Pdl, i loro compagni di…

View original post 506 more words

From → Uncategorized

Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: