Skip to content

Sul M5S e la sua presenza in televisione

by on June 4, 2013

Blog di Angelo Diario

La maggioranza degli italiani si informa ascoltando la televisione. Lo sappiamo, così come sappiamo che è importante comunicare agli italiani attraverso il mezzo televisivo.

Quasi tutti sono convinti, perchè lo ha detto la televisione, che Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio abbiano imposto agli attivisti del Movimento 5 Stelle il divieto di andare in tv e ci rimproverano perchè, secondo loro, “sbagliamo a rifiutarci di parlare con i giornalisti”.

In realtà non è vero niente di tutto ciò: non esiste alcun divieto imposto dall’alto e non esiste nessuna volontà di sottrarsi alle domande dei giornalisti. La verità è che la scelta di non partecipare ai talk show è condivisa dalla maggioranza degli attivisti e che questa decisione deriva dall’atteggiamento di alcuni giornalisti (non tutti), che fanno di tutto per offrire ai telespettatori un’immagine distorta (ovviamente in peggio) del nostro Movimento.

Il video qui sopra, che risale al mese scorso, ne mostra un esempio…

View original post 346 more words

From → Uncategorized

Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: