Skip to content

Sul Cammino di Santiago fischiettando l’Internazionale: Fuori dal Cammino

by on June 7, 2013

Tagli

Camino Santiago

27-28 agosto 2010, Porto

Porto è molto diversa da come ce l’aspettavamo, è molto più giovane ed europea di Lisbona, soprattutto la zona in cui è situato il nostro ostello, una zona universitaria. Però stiamo facendo fatica a rientrare nella modalità «vacanza normale»: come dice Lore è come se dovessimo riprenderci dal fuso orario.

Ieri sera ci siamo fatti un piattone di pasta in ostello e poi abbiamo fatto un giro ma non eravamo troppo carichi, credo che si debba anche smaltire un po’ di stanchezza e tossine, soprattutto delle ultime due tappe. Ieri ho anche provato ad andare a correre ma le gambe proprio non andavano, anche perché qui è difficile un metro di strada che non sia in salita o sui sanpietrini. Oggi proviamo a fare i turisti comuni, vediamo se ci passa il mal di Cammino.

30 agosto 2010, Porto

Dopo un po’ di tempo necessario a smaltire lo stordimento da Cammino, Porto…

View original post 316 more words

Advertisements

From → Uncategorized

Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: