Skip to content

UN “DECRETO DEL FARE” MA SENZA SOLDI. IMU E IVA ANCORA RINVIATE (Marco Palombi).

by on June 12, 2013

Triskel182

SaccomanniAL VERTICE CON I CAPIGRUPPO, IL PREMIER LETTA PROMETTE SEMPLIFICAZIONI E UN PIANO PER IL LAVORO DEI GIOVANI. PDL IN RIVOLTA PER LA CASA. BRUNETTA ZITTISCE SACCOMANNI.

Per il governo è arrivato il momento del fare. Fare quel che si può, per la precisione, cioè poco. In Consiglio dei ministri questa settimana dovrebbe arrivare un ddl di semplificazioni, l’ennesimo: si lavora sulle certificazioni ambientali e sui permessi per gli ambulanti, sulla liberalizzazione dei cinema e l’abolizione di alcuni obblighi burocratici, sui soliti parrucchieri e il solito cambio di residenza (stavolta con annessa tassazione sui rifiuti), più altro ancora. Roba forse utile sul lungo periodo – quando non si riveli una deregulation pericolosa, come fu per le “libere trivelle” in mare di Corrado Passera – ma senza alcuna speranza di innescare un percorso di crescita nel breve. Roba, soprattutto, a costo zero. 

View original post 620 more words

From → Uncategorized

Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: